Jaguar C Type Lightweight

Jaguar C Type Lightweight

Jaguar C Type Lightweight.
Da un telaio PROTEUS, facciamo una copia della versione più leggera del tipo C di Le Mans. Questa è la Jaguar C-Type Lightweight Works, telaio n XKC 052, motore No. E 1055-9, ha venduto milioni di $ 13,2 a Monterey, lotto 235, RM aste, da (ex stalla di Scozia) di Sotheby in Agosto 2015 .
Carrozzeria in alluminio ultrasottile, colpito a mano, tre Weber 40 DCOE carburatori sostituire SU HD8, trasmissione completamente sincronizzata con un disco frizione rinforzata, una nuova definizione degli elementi dell'asse posteriore, un carro armato di carburante in alluminio, componenti più leggeri risparmio di peso e di 4 freni a disco
Dopo aver posizionato la mano destra (come in origine), abbiamo deciso di posizionare la guida a sinistra.

.

 

JAGUAR TYPE C

Type-C 24 ORE DI LE MANS
Pochi sport-auto da corsa hanno raggiunto lo status leggendario della Jaguar C-Type, che ha vinto la 24 Ore di Le Mans due volte alla fabbrica di Coventry, che domina tutti gli eventi nel 1950 Il Type-C ha iniziato la vita come la famosa roadster XK120, che aveva colto tutti corta nel 1948 con il suo doppio alberi a camme del motore testa rivoluzionaria.
Diversi clienti privati hanno acquistato XK120 e sono supportati da fabbrica a Le Mans 24 ore nel 1950, e la macchina era notevolmente competitiva Leslie Johnson e ha vinto il 4 ° posto.
Dopo aver seguito l'evento, Sir William Lyons fondata Jaguar e ingegnere Bill Heynes era convinto che con un design più aerodinamico e accendisigari preservare la meccanica del XK120, leggermente modificata, è stata una forte possibilità per vincere la gara.
Il lavoro di sviluppo iniziato immediatamente, iniziando con un nuovo telaio tubolare leggero, uno dei primi usi di questa tecnica per la costruzione vettura sportiva. La sospensione posteriore della XK120 è stata ridisegnata con supporti di fissaggio aggiuntivi e XK motore da 3,4 litri ha ricevuto una nuova testa cilindri, albero a camme ascensore alto, corsa dei pistoni, e un sistema di scarico non soffocato doppia , portato al motore di 200 cavalli. Degna di nota, tuttavia, è stato il grande corpo della nuova vettura: una congiunzione di curve aerodinamiche fluidi e rigonfiamenti disegnati dal progettista della casa Jaguar Malcolm Sayer. Le prime tre vetture fatti a mano sono state condotte in sole sei settimane e sono le prime vetture progettate appositamente per le corse da Jaguar. L'obiettivo era quello di vincere a Le Mans, che è stato fatto due volte con queste vetture.
Inizialmente conosciuto come decXK120C (C per la concorrenza), la C-Type fece il suo debutto a Le Mans nel 1951 con una stabile e auto sponsorizzato dalla fabbrica. Mentre due delle tre vetture iscritte sono stati costretti al ritiro per un problema di perdite di olio, la macchina guidata da Peter Walker e Peter Whitehead ha conquistato la vittoria, questa è la prima vettura all-britannico a vincere Le Mans per 20 anni.
Jaguar ha vinto non solo Le Mans, ma è stato fatto a pieni voti, finendo 77 miglia davanti alla seconda auto e impostando un numero di record: giro più veloce a 105,232 mph, record di velocità di 24 ore 93,495 miglia all'ora, e la massima distanza percorsa in 24 ore a 2243.886 miglia.
Nel 1952 24 ore di Le Mans sono stati meno successo per l'impianto, le tre vetture iscritte dovuto abbandonare a causa di problemi che si sono verificati sul sistema di raffreddamento. Dato il predominio di Mercedes-Benz 300SL, ingegneri Coventry hanno compreso la necessità di apportare alcuni miglioramenti per rimanere competitivi per 1953.
Dato il notevole successo come determinato dalla gara di 24 ore nel 1951, la fabbrica ha deciso di rilasciare un nuovo modello, all'inizio del 1953 limitata a 50 copie.
Un certo numero di miglioramenti sono stati fatti per le tre vetture, un corpo in alluminio super-sottile, potente tre carburatori Weber sostituiti SU HD8, un cambio completamente sincronizzato con una frizione a tre dischi, un ulteriore asse di fissaggio superiore posteriore, e l'aviazione di tipo in gomma serbatoio del carburante e componenti più leggeri risparmio di peso. Ancora più importante, le vetture erano equipaggiate per la prima volta alla 24 Ore di Le Mans freni primo disco. Nel 1953, la Type-C erano le uniche vetture così equipaggiate con freni a disco. Questa differenza doveva essere predominante per i risultati ottenuti in gara.

JAGUAR C-TYPE

Riferimenti specifici

Usati

Registrare

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password